Tortello con ricotta, parmigiano e trifola di funghi

Oggi parliamo di tortelli e di funghi, se siamo in ferie in montagna ci capita, sopratutto con questo tempo che vede spesso la pioggia, di trovare dei funghi, bene, usiamoli son un bel primo, utilizzando una pasta ripiena. Una ricetta da sapori d’Italia.

Con i Porcini d’estate 

 Ingredienti per 4 persone:

✔ 500 g di farina tipo 0
✔ 6 uova
✔ 300 g di ricotta fresca
✔ 100 g di parmigiano grattugiato 
✔ 500 g di porcini d'estate ed eventual
   mente funghi misti (galletti, mazza 
   di tamburo, russole ecc.)
✔ 2 spicchi di aglio
✔ olio extravergine di oliva
✔ una cipollina tagliata finemente
✔ 100 g di carne macinata mista
✔ 1/2 bicchiere di vino bianco
✔ 1 bicchierino di brodo di carne
✔ sale e pepe

Preparazione

Impastiamo la farina con 5 uova e un pizzico di sale, lavoriamo fino a ottenere un composto liscio, morbido e omogeneo. Prepariamo la trifola di funghi tagliandone metà a dadini e soffriggendoli in una padella con olio, uno spicchio d’aglio e sale. uniamo la ricotta e il parmigiano. stendiamo la pasta a sfoglia sottile e tagliamola formando dei piccoli quadrati di circa 6 cm di lato. farciamo i quadrati di sfoglia con il ripieno e chiudiamo i ravioli. In una padella a parte facciamo dorare l’altro spicchio d’aglio nell’olio e aggiungiamo gli altri funghi tagliati a dadini e la carne macinata. aggiustiamo di sale e ultimiamo la cottura. cuociamo i tortelli in abbondante acqua bollente salata, scoliamoli e passiamo in una padella con la salsa. Mettiamo i tortelli su un piatto e spolveriamo con del parmigiano grattugiato.