I valori sensoriali che ti permettono di apprezzare un panettone artigianale.

Natale è il magico momento delle dolci coccole del panettone ma, i panettoni non sono tutti uguali, l’industria dolciaria Borsari ci spiega, durante un press day dedicato a giornalisti e blogger, come riconoscerne e apprezzarne i valori sensoriali al fine di aumentarne l’emozione visiva, olfattiva e la percezione gustativa all’assaggio. Impariamo a riconoscerne gusti e sapori e a comprendere le caratteristiche che ci indicano le eccellenze artigianali.

Sono le piccole attenzioni, i piccoli particolari, l’uso di determinate accortezze che fanno diventare un prodotto artigianale un eccellenza al palato, conoscere gli stimoli sensoriali utilizzati dai produttori diventa utile ed importante per provare le giuste emozioni del gusto.

Già dal packaging inizia la prima emozione, se sono state usate foto e colori giusti i nostri sensi si attivano nella direzione indicata, di certo il packaging fornisce una serie di informazioni al nostro cervello, come spiega il professor Vincenzo Russo – docente di psicologia dei consumi e neuro-marketing, che gli servono come indicazione sfruttando la parte emotiva dello stesso. In questo modo un cartone più spesso indica artigianalità, il colore rosso indica calore, forza etc.

All’apertura della confezione interviene l’aroma, il profumo che sprigiona il panettone all’apertura dell’involucro trasmette i primi dati che indicano la bontà del prodotto, l’aroma assume importanza per assaporare il panettone che andremmo a tagliare.

Il taglio, permette inoltre di attivare ulteriori sensazioni, la prima avviene dalla consistenza e dalla morbidezza del panettone, che al taglio non deve risultare stopposo e deve permettere un taglio morbido e uniforme.

Il giallo e fragrante impasto si rivela custode di brillanti, grandi e morbidi frammenti interi di frutta, agrumi canditi che mutano qua e la in uva passita.
Aromi di burro, uova, vaniglia e agrumi pervadono quindi l’ambiente e i sensi. La consistenza della pasta e l’evidente corposità, sono un segno evidente di un ottima lievitazione e cottura.

Un panettone per tutti (grandi e piccini). Il gusto si lascia sopraffare da tutte queste emozioni e viene condotto a provare sensazioni che al palato appaiono sublimi. Assaporare questo panettone permette al palato più allenato di scorgere i gusti dell’impasto amalgamato al gusto delizioso della frutta, il burro dona la giusta cremosità e la morbidezza dell’impasto gioca un ruolo importante per indicarne la freschezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *