Bordo ripieno, bufala, pomodoro e basilico, la nuova sfida per i fratelli Benjamin

Ho lanciato una nuova sfida ai fratelli Benjamin per avvalorare la loro pizza con il bordo ripieno e devo ammettere che l’hanno superato a pieni voti,

Gli ingredienti classici della margherita dop, pomodoro verace, mozzarella di bufala campana e basilico che vengono abbinati alla loro pizza con il bordo ripieno anziché al classico impasto napoletano.

Già dal primo boccone ho notato qualcosa di fantastico, la base della pizza risultava croccante al morso mentre la crosta risultava morbida e gustosa. L’aggiunta  della mozzarella di bufala e del basilico dopo cottura, una scelta stupenda, questo permetteva innanzi tutto di non bagnare la basa, con l’acqua di cottura della mozzarella, risaltando la croccantezza della pasta e di mantenere distinti i gusti al palato facendo in modo di poter distinguere al palato tutto il gusto dei singoli ingredienti.

Test pienamente superato, la prossima sfida sarà con il basilico fritto.

di Michele Pigozzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *